Le armi nell'Aikido - Hirakudo - Scuola Aikido Padova

Vai ai contenuti

Menu principale:

Le armi nell'Aikido

Corsi Aikido


LO STUDIO DELLE ARMI NELL'AIKIDO



L’Aikido si pratica a mani nude e se lo studio costante e sistematico delle armi non rappresenta un elemento indispensabile alla progressione, oltre al fascino che può esercitare il lavoro del Bokken, è auspicabile che ogni praticante di Aikido possieda una minima base nell’uso delle armi tradizionali, allo scopo di identificare in modo più concreto i principi del Budo, l’origine della gestualità dell’Aikido ed i riferimenti culturali legati alla sciabola giapponese.
LA SPADA GIAPPONESE RAPPRESENTA LO SPIRITO DEL BUDO è il Giappone stesso, mitologico, feudale, moderno e contemporaneo. Interessarsi alla sua cultura equivale ad entrare nella sua leggenda, impregnarsi dello spirito del Budo.
Capire la relazione con la spada vuol dire penetrare in ciò che di più ricco possiede l’anima Giapponese. Se la spada resta il riferimento quasi unico delle arti marziali giapponesi è anche perché è sinonimo di una moltitudine di termini: combattimento sicuramente, ma anche e soprattutto spirito e rigore, rispetto e prudenza, valori morali, nobiltà, onore, etica, splendore ecc…






 
Torna ai contenuti | Torna al menu